“Cybersafety e cybersecurity – Quali impatti sulla sicurezza di macchine e impianti”, 22 giugno 2021

L’impatto del digitale sulla sicurezza di macchine e operatori è destinato a assumere importanza sempre più determinante. Attualmente, la Cybersecurity è strettamente correlata ai macchinari industriali che, in una logica 4.0 sempre più diffusa, contengono “dispositivi intelligenti” ma anche esposti a minaccia di incidenti e attacchi informatici.

Tuttavia, la sicurezza dei macchinari e quella informatica differiscono enormemente per obiettivi, metodi e misure adottate: occorre quindi cercare di capire quali sono i metodi e le strategie più adatte alla propria organizzazione aziendale.

Nel corso dell’evento di martedì 22 giugno 2021 (inizio lavori 14.00)   “CYBERSAFETY E CYBERSECURITY – quali impatti sulla sicurezza di macchine e impianti”, organizzato da UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE   gli esperti delle rispettive tematiche, descriveranno gli argomenti fondamentali da tenere in considerazione per realizzare una valutazione dei rischi quanto più appropriata, sia in ambito digitale che di sicurezza del macchinario. Ciò anche in relazione ai requisiti destinati a essere introdotti, sulle macchine utensili e i beni strumentali, dal Nuovo Regolamento Macchine (che andrà, nel medio termine, a sostituire l’attuale Direttiva Macchine).

Partecipazione gratuita, iscrizione al link