Nasce RobotHeart: la nuova area espositiva dedicata alla robotica

Focalizzata su robotica industriale, automazione, tecnologie a essa connesse, componenti, sistemi e intelligenza artificiale, RobotHeart è la nuova area espositiva dedicata alla robotica a  33.BI-MU, (biennale internazionale della macchina utensile, in scena a fieramilano Rho dal 12 al 15 ottobre 2022).

Protagonisti: costruttori, integratori, università, e rappresentanti del mondo accademico e della ricerca, spin-off e start-up, a rappresentare le molteplici sfaccettature di un comparto che risulta oggi decisivo per la competitività del sistema industriale.

Patrocinata da SIRI, l’Associazione Italiana di Robotica e Automazione, RobotHeart non è “solo” area espositiva per l’incontro tra domanda e offerta di settore, ma si propone anche come laboratorio di idee, luogo di produzione di cultura e conoscenza, punto di riferimento per quanti operano nel comparto.

RobotHeart  – The art of smart robotics – evidenzia i tre aspetti centrali di questa nuova iniziativa  

robot, heart, The art

Il primo aspetto è relativo alla proposta in mostra. Sarà il robot – inteso nel senso più esteso del termine, vale a dire in tutte le sue forme e in tutte le sue molteplici applicazioni e integrazioni – il cuore di questa nuova area espositiva che si rivolge a tutti i settori manifatturieri: dalle macchine utensili alla meccanica varia, dall’elettronica all’automotive, dal food and beverage al farmaceutico, dalla logistica al packaging, dal biomedicale alla cosmetica; settori che saranno tutti ampiamente rappresentati tra le fila dei visitatori di BI-MU.

Il secondo aspetto riguarda invece il senso che anima lo sviluppo della roboticadeterminante per il miglioramento della qualità della vita dell’uomo in tutti i suoi ambiti e dunque anche in quello lavorativo.

Il terzo riferimento è invece esplicitato dallo slogan che accompagna tutta la comunicazione dell’area: RobotHeartThe art of smart robotics. La robotica è una disciplina articolata e complessa e così le sue applicazioni rispetto alle esigenze dell’utilizzatore, per tale ragione la produzione di questo comparto può essere considerata alla stregua di una vera e propria arte: “the art of smart robotics” risultato della sinergia vincente tra tecnologia robotica e intelligenza artificiale.

I soci SIRI avranno canoni di partecipazione agevolati 

www.robotheart.it