Grande successo a 33.BI-MU – RobotHeart

Da mercoledì 12 a sabato 15 ottobre, fieramilano Rho ha ospitato 33.BI-MU, presentando il meglio della produzione internazionale di settore, espressione delle quasi 700 imprese presenti, il 37% estere, distribuite su una superficie totale di 65.000 metri quadrati nei quattro padiglioni allestiti per l’evento (9-11/13-15).

Sotto i riflettori  RobotHeart – The art of smart robotics, la nuova area espositiva dedicata a robotica industriale, automazione, tecnologie a esse connesse, patrocinata da SIRI – Associazione Italiana di Robotica e Automazione.

Protagonisti: costruttori, integratori, università e esponenti del mondo accademico e della ricerca, spin-off e start-up, a rappresentare le molteplici sfaccettature di un comparto che risulta oggi decisivo per la competitività del sistema industriale, una sinergia vincente tra tecnologia robotica, intelligenza artificiale e creatività.

Grande successo anche gli appuntamenti del 14 ottobre, organizzati da SIRI presso l’area BI-MUpiù e visibili in differita (a breve) nella home page di 33.BI-MU

LA ROBOTICA INDUSTRIALE IN ITALIA E NEL MONDO: SITUAZIONE E PROSPETTIVE
Organizzazione a cura di SIRI e UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE con la partecipazione di IFR
Rivivi l’evento

INTELLIGENZA ARTIFICIALE PER LA ROBOTICA: EFFICACIA, LIMITI, PROSPETTIVE
Evento promosso da SIRI in collaborazione con  AIRO, Gruppo di Lavoro in AI e Robotica di AIxIA, Associazione Italiana per l’Intelligenza Artificiale, e patrocinato da  AIxIA, I-RIM, Istituto di Robotica e Macchine Intelligenti.
Rivivi l’evento

Nella home page di 33.BI-MU i TG BI-MU registrati nel corso della manifestazione, sabato 15 ottobre si parla di SIRI.

Comunicato stampa di chiusura